fbpx

Borraccino e Piemontese: “Ancora ampia disponibilità di risorse per microprestito e Titolo II”


Ecco il comunicato stampa congiunto degli assessori Borraccino e Piemontese: “Ancora ampia disponibilità di risorse per gli avvisi microprestito e Titolo II. Ecco i dati delle domande pervenute”.

“Siamo costretti a smentire con fermezza le notizie circolate in queste ultime ore relative al presunto esaurimento delle risorse stanziate dalla Regione Puglia per i due Avvisi ‘Microprestito’ e ‘Titolo II Circolante’, pubblicati giovedì scorso, 4 giugno, sul Bollettino Ufficiale”.Con queste parole gli assessori regionali allo Sviluppo Economico, Mino Borraccino, e a Bilancio e Programmazione, Raffaele Piemontese, fanno chiarezza sulla ridda di voci riguardanti i numeri di domande già trasmesse e sulle risorse ancora disponibili.”I dati ufficiali, forniti da Puglia Sviluppo e aggiornati alle ore 15 di oggi, parlano chiaro: per quanto riguarda il Microprestito sono pervenute 1.459 domande, per agevolazioni richieste pari a 33 milioni e 93 mila euro, mentre sono attualmente in compilazione ulteriori 2.710 domande, tra cui potrebbero essercene alcune iniziate ma già abbandonate. Stiamo parlando di una misura per cui la Regione Puglia ha stanziato 248 milioni di euro, per cui permane ancora un’amplissima disponibilità di risorse. Per quanto riguarda, invece, il ‘Titolo II Circolante’, sempre alle ore 15 di oggi sono state attivate, dagli Istituti di Credito e dai Confidi, 265 pratiche relative al ‘Capo 3’ (cioè la misura destinata principalmente a commercio, artigianato, manifatturiero e servizi) e 32 pratiche relative al ‘Capo 6’ (dedicato al settore turistico), ma allo stato attuale nessuna domanda è stata ancora completata e inviata telematicamente. Per quanto riguarda il Titolo II – Circolante ricordiamo che sono stati stanziati 200 milioni di euro (150 milioni per il Capo 3 e 50 milioni per il Capo 6). Il nostro invito alle attività economiche è quello di procedere con serenità alla trasmissione delle domande perché le risorse ci sono eccome e chi sostiene il contrario, mettendo in circolo notizie completamente destituite di fondamento, farebbe bene a rivolgersi, prima, agli uffici della Regione Puglia per avere dati ufficiali ed evitare, così, di turbare il lavoro e la serenità del sistema economico pugliese che sta cercando, con tutte le sue forze, di rialzarsi nonostante una crisi senza precedenti e del tutto inattesa. Su un piano più generale, poi, siamo estremamente soddisfatti per la grande attenzione che le attività economiche pugliesi stanno riservando a questi due importantissimi strumenti, e i numeri delle prime domande pervenute dimostrano che evidentemente si tratta di misure largamente attese e apprezzate dal tessuto delle nostre Micro, Piccole e Medie imprese per far fronte alla crisi causata dall’emergenza sanitaria da Covid-19. Le domande per accedere alle agevolazioni promosse dalla Regione stanno continuando a pervenire, con grande tranquillità, e senza che si siano registrati, in questi giorni, blocchi o interruzioni nel sistema informatico che, al contrario, funziona regolarmente e sta reggendo molto bene l’impatto di una considerevole mole di domande. Chi sostiene il contrario mente o è solo interessato a rimestare nel torbido per ragioni elettorali. Noi, come Governo regionale, assieme al Presidente Michele Emiliano, continueremo a stare al fianco di imprenditori, commercianti, artigiani, partite IVA e lavoratori come abbiamo già dimostrato in queste settimane, varando una manovra economica straordinaria e senza precedenti, con una dotazione finanziaria complessiva di 750 milioni di euro per immettere nel sistema economico la liquidità indispensabile per supportare, dinnanzi a una sfida così complessa, lo sviluppo e il rilancio del nostro sistema produttivo”.

Aderisci a Senso Civico

0 comments on “Borraccino e Piemontese: “Ancora ampia disponibilità di risorse per microprestito e Titolo II”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *