Sderlenga: “Agricoltura e turismo il nostro petrolio”


“Conosci i nostri candidati” è una raccolta di interviste (che potrai leggere qui), finalizzate a far sapere meglio i temi e le proposte dei protagonisti di Senso Civico – Un nuovo Ulivo per la Puglia. Ecco Francesco Sderlenga, funzionario e consigliere comunale a San Severo, in provincia di Foggia.

Chi sei?

Sono Francesco, marito di Carmela e padre di tre figli. Sono nato a San Severo il 9 aprile del 1970 e risiedo ancora lì.

Cosa Fai?

Sono funzionario presso il Centro Assistenza Agricola Agriservizi di Foggia e responsabile della Confalp Capitanata. Tuttavia, devo aggiungere anche una lunga militanza nel mondo delle Acli, caratterizzata dalla forte e convinta testimonianza cattolica nel mondo del volontariato sociale e del lavoro. Per quel che riguarda le istituzioni, poi, sono stato Vice Sindaco di San Severo ed attualmente sono capogruppo in Consiglio comunale di Iniziativa Democratica.

Quali sono i temi principali della tua campagna elettorale?

Trovo fondamentale, in campagna elettorale ma non solo, che si parli di sanità. La pandemia che sta caratterizzando questo 2020 ci ha insegnato, per chi non se ne fosse accorto prima, quanto sia importante riservare la giusta attenzione alla salute ed alle strutture dedicate ad essa. La Puglia ha saputo fronteggiare l’emergenza ma ora è tempo di prepararsi meglio, di implementare anche le assunzioni nel settore, dopo i blocchi negli anni da parte dei governi nazionali, a beneficio dei cittadini. Non dimentico, però, anche l’altro tema centrale, che non è eredità solo del momento pandemico, ovvero il lavoro.

Quale proposta porteresti per prima in Consiglio regionale?

Una proposta concreta che coniughi agricoltura e turismo perché li considero il “petrolio della Puglia”. Proprio così, l’intersettorialità non è più un’opzione. Dobbiamo imparare a collegare settori solo in apparenza lontani. Non si può pensare che i visitatori vengano da noi solo per il mare bello, serve un’offerta completa anche dal punto di vista culturale e gastronomico.

Aderisci a Senso Civico

0 comments on “Sderlenga: “Agricoltura e turismo il nostro petrolio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *